E finalmente l’ho visto!

Scintillio, questa è la parola che ti rimane in mente dopo aver visto il film. parlo ovviamente di Sex And The City 2, il film per il quale ci hanno tediato negli ultimi tre mesi con anticipazioni, gossip e quant’altro. Rimani letteralmente abbagliato da tutti i completi, abiti e accessori che le 4 ragazze sfoggiano nel corso della storia. Talmente abbagliato da dimenticare la trama o da dimenticare la forte amicizia che lega le 4, un tema che nella serie viene sviluppato meglio, anche in una sola puntata. E’ solo una divertente sfilata di due ore e mezza dove i re Blanhik e Louboutin governano. Comunque sia non ha deluso le mie aspettative, nel senso che mi aspettavo proprio questo. Andiamo, 2 filmetti per arrotondare i conti della produzione non possono competere con una serie di sei stagioni che mi/ci/ti/vi ha accompagnato constantemente, con le varie pare di Carrie o gli scleri di Charlotte. Comunque sia, vi do ben tre motivi per andarlo a vedere:

1- Liza Minelli che canta (sul serio, fa morire).

2-Charlotte ubriaca.

3-Il diamante nero per Carrie.

Annunci

Fashion victim!

Nuovo orologio di Moschino dalla linea Cheap and chic! Datemi qualunque cosa di moschino e svengo. L’orologio è abbinato ad un foulard di seta con i simboli portafortuna (ferro di cavallo ecc). La scaramanzia piace agli italiani. Chiuso in un barattolo di latta bianco e con un nome che, però, non mi piace proprio (Fashion Victim). Ma l’idea è molto carina 🙂 (foto tratta da purfemme.it)

moschino cheap and chic

Su vogue.it c’è una video intervista a quel gran genio della costumista di Sex And The City, Patricia Field. Nel suo lavoro è un mago, ma onestamente non mi piace molto come si veste. Sicuramente è orginale, ha uno stile personale e blablabla…però..boh

Questa giacca però è carina…

Première di Sex And The City 2.

SBAAAAAV! Sto male. Lo sapete tutti ormai che il 28 MAGGIO ESCE SAX AND THE CITY 2. Ok, molti mi accuseranno di conformismo eblablablablablabla, io comunque trovo che quel telefilm sia stato GENIALE. Il film, il primo intendo, un po’ meno, ma non mi ha deluso 🙂 Uno degli elementi più importantei del telefilm (e dei successivi film) è la moda ovviamente. E a New York si è svolta la première. Vediamo il dettaglio (le foto tratte da vogue.it)

Il vestito Valentino non mi piace. No, per niente, l’avevo già detto nei precedenti post che la sua nuova haute couture con questi colori fosforescenti mi disturbava…però..è Sarah Jessica!

Kristin Davis ti amo. Adoro anche il suo personaggio, Charlotte. E bellissimo il colore dell’abito (e anche l’abito ovviamente) di Jean Desses.

Figa la Nixon con l’abito di Carolina Herrera! Forse il più bello dopo quello di Charlotte, cioè, di Kristin..

Mmh…boh. Non so se mi fa schifo o meno. Kim Cattrall in Naeem Khan. Boh, mi lascia perplesso..forse non sta bene su di lei, o forse è il colore…

Maaaamma che bello quest’abito della Bushnell! E le scarpe….fighe! Ma la cosa più divertente è il colletto abbinato all’orologio. La adoro.

Questa qualcuno me la deve spiegare. Magari la stessa Minelli; cavolo sei un mito per me. Non conciarti così, dai.

Proporrei un inchino.

Vanessa Williams, quanto è bella…

All’ after party la Kristin ha sfoggiato questo Balmain dalla lunghezza indefinita…no, non mi piace..